5 Canali del marketing digitale da tenere costantemente d’occhio.

You can find the original content here  Original Post

Il marketing digitale, non potrà mai essere ignorato.

Nessuno sta contestando il potere di un marketing efficace. Una campagna pubblicitaria e di marketing efficace può soddisfare le esigenze di qualsiasi azienda e aumentare la domanda per il prodotto o il servizio offerto. Ma i tempi sono cambiati, e mentre il bisogno di marketing è ancora essenziale, la domanda che tutti dovrebbero porsi è….

“dove” il marketing è più efficace ?

Se vuoi andare dove sono le persone oggi, devi essere attivo online. L’influenza del panorama digitale, o “cyberspazio”, è in costante crescita dagli anni ’90 ad oggi. In solo pochi decenni, il mondo digital è diventato essenziale per la stragrande maggioranza delle persone.

I social media, i contenuti in streaming e la facilità di creare o consumare contenuti digitali hanno reso Internet un posto ideale per fare marketing.

Facebook

Ancora il canale Social n1

La buona notizia è che Facebook è ancora attualmente la piattaforma di social media n. 1 negli Stati Uniti e in tutto l’occidente, con un impressionante 41% dei suoi utenti di età superiore ai 65 anni. Quindi per il marketing che si rivolge a un demografico senior, non esiste una soluzione migliore

È importante che i futuri marketer digitali guardino veramente a chi può rientrare nel loro mercato di riferimento, perché Facebook potrebbe essere molto inadatto per alcune campagne, soprattutto perché continua a perdere nei confronti dei più giovani. Non fraintendiamo, Facebook ha un potenziale enorme, ed è sempre molto attivo a 360°, ma un marketer accurato dovrebbe assicurarsi che il suo pubblico passi del tempo su Facebook., altrimenti è meglio privilegiare altre piattaforme.

Instagram

Instagram è in crescita per le fascie giovani.

Fortunatamente per Facebook, la loro più grande minaccia non è affatto una minaccia da quando hanno acquistato Instagram. La piattaforma di social media basata su immagini e video è ottimizzata per consentire agli utenti di condividere foto e video dal proprio telefono, che è ora il dispositivo informatico più diffuso sul pianeta e in rapida crescita.

La rapida ascesa di Instagram ha già superato un miliardo di utenti, un risultato impressionante. Ciò significa che è una delle piattaforme di social media in più rapida ascesa e, forse ancora più importante, gran parte della sua base di utenti appartiene ad una fascia demografica più giovane, specialmente sotto i 30 anni. Proprio quella fascia che Facebook sta perdendo.

Chatbot

L’uso di Chatbot aumenterà

I chatbot sono solo una forma specializzata di software che funge da “concierge” virtuale, che comunica con gli utenti e li assiste nel completare i loro obiettivi. I chatbot interagiscono con gli umani in modo naturale, principalmente attraverso l’uso di finestre di chat testuali, ma sono anche possibili interazioni verbali.

I chatbot sono già ampiamente utilizzati in Facebook, e da altre decine di migliaia di compagnie per i compiti più diversi. Dal fornire resoconti meteorologici all’automazione di alcune funzioni di assistenza clienti di base, può essere facilmente gestito da software anche molto sofisticati, come l’introduzione di Ai e Machine Learning. I bot consentono agli utenti di ottenere interazioni personalizzate e mirate senza usare risorse umane. La loro efficacia nel 2018 è dimostrata da un significativo aumento che probabilmente continuerà, per il marketing digitale, nel 2019.

Il video

Il video è un must

Il 73% di tutti gli americani usano YouTube ed anche in Italia il fenomeno è in forte screscita. Ciò significa che più della metà degli utenti americani guardano video e molti di questi video sono creati a scopo di marketing digitale. Anche se YouTube è il modo più popolare di consumare video, ciò non significa che non dovresti mettere i tuoi video anche su Facebook o su qualsiasi altra piattaforma di social media.

Il marketing digitale realtivo ai video, in qualche modo, offre il meglio di entrambi i mondi digital e non. Il budget e la meccanica della produzione video sono ben compresi e documentati, dal momento che il video stesso è un mezzo del ventesimo secolo. Tuttavia, ora il video è accoppiato con le metriche utente incredibilmente accurate e di grande valore per i media digitali, così da fornire dati molto più utili su come gli sforzi specifici stanno rendendo. Sia che tu stia creando video per Instagram, Facebook, YouTube o persino per il tuo sito web, il video è uno degli strumenti di marketing digitale più efficaci e di alto livello.

Il Content Marketing

Un buon contenuto è un re.

Il content marketing continua ad essere una componente essenziale del marketing digitale. La qualità avrà sempre molta importanza, ma il focus futuro sarà sempre più improntanto sulla ricerca del target migliore. Capire insomma chi è il destinatario è l’arma vincente per qualsiasi campagna digitale di content marketing.

Di conseguenza la ricerca delle nicchie di mercato e l’uso di materiale specifico e specializzato, da esperti, può dare risultati impressionanti. Così in combinazione con il miglioramento continuo delle tecniche di misurazione dell’efficacia dei contenuti, il content marketing è in continua espansione sia a livello di società che di efficacia.

Questi ovviamente non sono gli unici canali in espansione nel prossimo anno, ma sicuramente sono quelli da tenere in considerazione quando si parla di marketing digitale, ed in particolare quando la segmentazione è importante.