Seo Hotel, come posizionare un sito internet nelle serp

You can find the original content here  Original Post

SEO HOTEL

SEO HOTEL

Un sito di hotel o alberghi non è poi così diverso da un ecommerce, con il vantaggio che è possibile inserire molti contenuti già a livello di navigazione senza il supporto del content marketing.

Analisi del contesto

Per migliorare il posizionamento organico dei siti per hotel è necessario analizzare il contesto, se l’albergo si trova in una città ci sono molte possibilità in più per essere ben localizzati e contemporaneamente indicizzati per long tail keywords attinenti.

La navigazione e i contenuti

E’ possibile a livello di navigazione inserire la location, quindi verona, mantova, pavia ecc, e alcune pagine dedicate a cosa vedere e dove mangiare, le informazioni. Dovrete quindi creare una sezione di suggerimenti, magari facendo qualche partneship con i locali vicini, e indicarne le caratteristiche e la posizione. Poi potete parlare dei musei, delle opere, e dei monumenti adiacenti.
A livello di navigazione dovreste mettere una sezione apposita, in cui catalogare le informazioni in maniera organica e strutturata. Questo permette all’utente di capire la collocazione dell’hotel e al tempo stesso la distanza da dei luoghi che potrebbe scegliere di visitare grazie proprio alle vostre indicazioni. I motori di ricerca al contempo recepiscono queste informazioni come localizzate e migliorano l’indicizzazione locale che si traduce nel miglioramento nel serp per i termini: Hotel Verona, Hotel Mantova, Hotel Pavia e cosi via.

La Lingua e l’Alternate

Se il sito è multilingua è necessario creare diversi contenuti per tutte le lingue per cui il sito web è stato creato. Se esiste una sezione blog, questa va tradotta in tutte le lingue, almeno che non si decida per strategia e per budget di crearlo sono in inglese. Per far capire a google quale è la lingua di riferimento, è necessario usare il “Rel Alternate”. Mentre per contenuti che sono duplicati nella medesima lingua, è necessario usare il “Rel Alternate”.

La velocità da diversi paesi

La seo per hotel prevede anche questo: Il sito di un hotel o di una struttura alberghiera deve essere veloce da qualsiasi parte del mondo, vi consigliamo cosi di usa un CDN, cioè un sistema che distribuisca i contenuti statici geolocalizzandoli, cosi da rendere l’esperienza utente migliore con maggiori probabilità di conversione.

Le camere: il prodotto da qualificare

Non dovete assolutamente usare i soliti contenuti per le diverse offerte di camera. Ogni pagina deve avere contenuti diversi che descrivano al meglio l’offerta. La struttura della pagina deve essere comprensibile, e i servizi devono essere messi in evidenza a livello testuale. Descrivete ogni dettaglio in modo da comunicare in maniera semplice ma completa. L’offerta deve essere trasparente, per l’utente e per i motori di ricerca. Nella seo per hotel è importante non incappare in errori di penalizzazione.

L’uso dell’ HTTPS per la sicurezza

Oggi l’https è usato perché è un fattore di rank ma in realtà per chi si occupa di vendere online è un accorgimento che dovrebbe essere sempre tenuto in considerazione al di là della seo per hotel. Chi si trova davanti un https solitamente è più propenso all’acquisto perché si sente rassicurato dalla comunicazione che è stata fatta negli anni passati.

La Link Reputation per hotel

Se il sito è ben fatto vi consiglio di acquistare un banner site wide su un portale locale di promozione del turismo, fare digital pr e pubbliredazionali su riviste di settore con link alla home del sito. Iscrivervi a qualche web directory locale.

Per maggiori informazioni consulta il blog

Web Communication Tools 
The Digital Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *